Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Antonio Banderas è irriconoscibile: calvo nei panni di Pablo Picasso

Antonio Banderas è irriconoscibile: calvo nei panni di Pablo Picasso

Da decenni è uno dei sex symbol più famosi di Hollywood. Grazie alla folta criniera nero corvino e ai lineamenti decisi è considerato l’esempio perfetto del maschio latino. Sarà per questo che le fan di Antonio Banderas sono rimaste senza parole dopo aver notato sul suo account Instagram una foto, pubblicata dal settimanale ¡Hola!, in cui il 57enne andaluso appare irriconoscibile con il cranio completamente rasato.

Lo scatto

Nell’immagine Antonio Banderas è circondato dalla compagna Nicole Kimpel e da altre celebrità spagnole durante una festa di Natale, organizzata da un marchio di decorazioni di interni. Velocemente lo scatto dell’attore calvo ha fatto il giro del web e in poche ore ha raccolto quasi 30 mila like. «Che fine hanno fatto i tuoi capelli?» chiedono unanimi i follower. Presto si è scoperto l’arcano: la star iberica sta girando la seconda stagione della serie «Genius», in onda su National Geographic nel 2018 e interpreta il grande pittore Pablo Picasso. La nuova serie televisiva sarà trasmessa in oltre 170 paesi e tradotta in 45 lingue. Accanto all’attore ci sarà Clémence Poesy che sarà Françoise Gilot, pittrice e scrittrice con cui Picasso ha avuto due figli.

L’orgoglio dell’attore

Banderas ha anche pubblicato sul social network altre foto della nuova serie televisiva. Nella prima immagine è accanto all’attore Alex Rich che sarà Picasso da giovane. Nella seconda, invece, Banderas indossa una parrucca grigia con la quale veste i panni del pittore cinquantenne. Al magazine americano People la star ha confessato di essere molto orgoglioso di poter vestire i panni del grande artista di Malaga, che tra l’altro è anche la città in cui è nato e cresciuto l’attore: «Questo è innegabilmente uno dei personaggi che è stato più presente nella mia vita – ha rivelato Banderas -. Ricordo che quando ero piccolo, passavo ogni giorno davanti alla casa di Picasso, andando a scuola».

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »

Questo sito web utilizza i cookie Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi