Intervista radiofonica a Giulio Strocchi

Intervista radiofonica a Giulio Strocchi

Another point of view

Un’altra puntata insieme, appena terminata ( sono le ore 15.12 ), e quindi da 12 minuti abbiamo concluso la puntata numero 723 di AMORE Radio Show, dedicata, visto la tragica notizia di Venerdì, al grandissimo Deejay e producer svedese Avicii aka Tim Bergling, che con la sua musica ci ha e ci regalerà tantissime emozioni nel passato, nel presente ed anche nel futuro, perchè il bello della musica è appunto che sopravvive alla morte fisica, ed è così magica che fa rivivere gli artisti che l’hanno composta in eterno.

Un Grazie agli ospiti di oggi, amici del Ving Tsun Academy, per la prima volta in studio con noi,  e precisamente Luca Sifu Bertoncello e Cristian Sifu Baggio, di cui a fine articolo troverete anche la foto, scattata durante la diretta.

Un Grazie anche all’ospite telefonico Giulio Strocchi, blogger del sito https://www.internationalblog.eu/ che ci ha telefonati da Ravenna per illustrarci il suo blog, che momentaneamente è in fase di restyling, e che racconta fatti e curiosità dal mondo.

Un Grazie come sempre a Manuel Marchioro, realizzatore grafico di tutte le nostre locandine, che nella locandina di oggi ha giustamente omaggiato Avicii con una sua foto; un grazie anche a Dario Deep Darrow per la registrazione che troverete prossimamente disponibile in versione podcast alla pagina http://www.mixcloud.com/LSPDj  ed anche qui nel sito http://www.LORENZOSPEED.it ed anche alla pagina http://LORENZOSPEED.altervista.org/live.shtml

Appuntamento alla prossima puntata, 724 di Domenica 29 Aprile 2018 dalle ore 12 alle ore 15 con nostra ospite in studio, per la prima volta, Ally Joyce ?

Nel frattempo non ci resta che augurarVi una splendida serata, una favolosa settimana, ed una magica primavera ?

LORENZOSPEED

Another point of view

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Vai alla barra degli strumenti