Intervista System Off Site Alessandro Frigerio

Intervista System Off Site Alessandro Frigerio

Descrivi in poche righe chi è Alessandro Frigerio
Caro International Blog, Alessandro Frigerio è un ragazzo forte ma fragile allo stesso tempo, amo tutto quello che è amore e il rapporto umano di cuore con le persone, animali e cose.
Sono un ragazzo molto di cuore, che aiuta e viene incontro, perdona anche se molte volte non dovrei, amo la poesia, dove scriverle per me è come vedere il mondo che gli altri non vedono, e nascondo molto nelle poesie i miei stati d’animo e ciò che penso e sento.
Io sono come gli altri mi vedono, non amo giudicarmi con “io ho fatto”, “io ho detto”, amo fare i fatti e poche parole, e la dove non riesco cerco di arrivarci con chi mi conosce, chiedendo aiuto.
Aiuto che grazie alle bellissime persone che mi circondano e mi stimano per come sono, arrivo sempre dove non riesco, solo perché penso che soli si arriva fino ad un punto nella vita, poi bisogna avere qualcuno capace sia nell’amore, come nella vita sostenersi uno con l’altro.
Alessandro è una persona che da il cuore in tutto e quando vedo che grazie al mio aiuto riesco a donare un sorriso, è la gioia più grande nel mio cuore, sperando che qualcuno domani si accorga di me.
Amo l’amore, e la pace, sono un ragazzo sensibile, e tranquillo e quando mi fanno arrabbiare sto più male io, di chi mi sto arrabbiando, vedo il mondo “diverso” con amore, e non con la guerra, sogno una famiglia, e un futuro felice per tutti, anche se viviamo un mondo difficile.
Un ragazzo senza ombre e segreti, sempre sincero, parlo con il cuore sempre, mi piace rapportarmi con gli altri per una crescita mia interiore non avendo avuto una famiglia vera, per me tutti gli altri sono insegnamento e crescita.

Da quanto fai sicurezza informatica e costruzione di siti internet?
Gli anni passano tanto in fretta, ma sono esattamente 10 anni che mi occupo di informatica, da cinque anni gestisco e sono direttore, anche se non amo comandare della System Off Site, dove con orgoglio nutro di collaboratori che sono validissimi e di mio rispetto assoluto.
La sicurezza, è nata dove osservando il mondo che cade, ho cercato dentro e fuori di me la forza di realizzare progetti, che ad oggi sono visti e stimati da molte persone.
I siti internet che realizzo per me sono come dei “bambini” da curare e crescere nel loro sviluppo, sono piccole creature che con amore, e fantasia amo creare, e gestire.
Come le poesie che scrivo, amo realizzare un mix perfetto di grafica e sicurezza, amo il mio lavoro, perché aiuto le persone e questo non può essere sostituito da nessuna cifra economica attualmente al mondo.

Raccontaci la storia della tua azienda System off Site
System Off Site nasce per una donna, tra amore e sicurezza, per raggiungere quel determinato futuro con questa donna, ho creato la System Off Site, dove la Cybersecurity era solo un cenno vago e poco chiaro.
Con i siti, ho spinto la sicurezza, scrivendo ben 11 progetti sin da subito, che non sono solo Cybersecurity e realizzazione siti internet, ma anche sul sociale.
Ad oggi posso vantare di associazioni, tra cui Rete Ecosociale che mi danno la possibilità di credere insieme in qualcosa di migliore, per il mondo di oggi e il futuro per i nostri figli.
System Off Site è stata fondata da zero, senza soldi, senza nessuna base formativa, ne di collaborazioni, che ad oggi posso contare di molte aziende, collaboratori validissimi e molto altro ancora.
System Off Site non è solo informatica e mi piace ricordarlo, perché amo il mondo anche se fuori spesso guardando, ho paura, ma credo nelle persone che lavorano con me, insieme per qualcosa di migliore.
System Off Site collabora anche con enti come Polizia Postale e altre forze dell’ordine, contro il crimine informatico, e in questo proposito, colgo anche l’occasione di ringraziarle tutte dalla Polizia Postale, hai Carabinieri, alla Digos e molte altre, senza di loro spesso il sistema sarebbe davvero in serio pericolo.
Non amo chiamare la System Off Site ne Azienda ne Impresa, ma una casa dove tutto si può con l’informatica, grazie alle collaborazioni aperte, posso dire io direttore che dal sociale con Rete Ecosociale all’informatica con Dasa Web mio provider da anni, al team Cybersec Group dove non finirò mai di ringraziare oggi Ahtisam Khalid per aver cresciuto insieme questo Team di esperti in Italia ma come all’estero sulla Cybersecurity e Cybercrime.

Hai delle novità riguardo all’azienda da dirci?
In Italia tantissime aziende sono in difficoltà, sia per economia, che per la loro sicurezza.
Spesso ci imbattiamo in siti non sicuri, falle di sistema importanti anche con siti molto conosciuti, che per economia, le aziende che fanno il lavoro, chiedono tanti soldi, con risultati davvero poco professionali.
In Italia, le aziende non tengono molto conto alla Security, se non dopo aver ricevuto cyber attacchi nel loro sistema, con relative conseguenze come denunce, avvocati, processi e molto altro. perché investono poco, e la qualità delle loro sicurezze e Privacy sono davvero poco professionali.
International blog, che dire in Italia tra lavoro ed economia le aziende sono spesso in difficoltà, anche se molte sono valide, ma perché dietro ci sono reparti di Cybersecurity e Cybercrime davvero efficienti, ma sono molto poche quelle aziende.
La sicurezza dei nostri dati non può essere mai al 100% ma con aggiornamenti costanti, e con la giusta cura, molti soldi si risparmierebbero, sia per la Security, che per altri fattori e settori, facendo cosi molti soldi si potrebbero reinvestire per assumere personale, generare lavoro e tanto altro ancora.
In Italia purtroppo ma come in altri paesi si investe sul necessario e l’indispensabile, mentre se fin da subito si fanno le cose giuste, molte aziende non perderebbero ne l’economia, ne sarebbero in crisi.

Ho visto che tratti anche temi come il Cyberbullismo, cosa hai da dirci a riguardo?
Si da parecchi anni mi occupo anche di Cyberbullismo, grazie inizialmente ad una persona eccezionale che non scorderò mai Federica Favara, che mi trascrisse le prime slide riguardo tematiche di questo genere.
Ho preso subito a cuore la tematica trattandosi di bambini, ho creato dei progetti, che ancora oggi porto avanti e sono relatore con l’associazione Rete Ecosociale di Milano che stimo e sono felice di farne parte grazie ad un amico carissimo Davide Codenotti, che mi a presentato all’associazione.
Le tematiche dei bambini penso che tutti dovrebbero prendere ATTO, che non sono cose da passare sopra, dalla semplice foto, al commento, alla chat, noi stessi adulti ne siamo RESPONSABILI, oltre che genitori dei nostri figli.
Vorrei dire molto, ma consiglio di seguire le pagine e gli eventi che facciamo con Rete Ecosociale, gli articoli in internet accertandoci della fonte e prendere atto di tutto quello che protegge i nostri figli dai pericoli, sia in internet che nel mondo reale.
Cito anche che in internet non esiste solo il Cyberbullismo ma anche la Pedopornografia e molte altre cose che per i nostri figli non sono adatte, e NOI stessi genitori siamo RESPONSABILI, di tutto quello che i nostri figli minorenni fanno.

Un tuo commento sul sito di International Blog di Giulio Strocchi? Che persona è Giulio?
International Blog per me e tutto il team della System Off Site è un orgoglio oltre che una nostra realizzazione.
Penso che International Blog abbia davvero delle grandi potenzialità, e ringrazio il suo direttore Giulio Strocchi, per l’opportunità di questa intervista.
Penso che Giulio sia davvero una grande persona con la G maiuscola, sia di cuore che di fatti, nel corso degli anni Giulio a visto la System Off Site nascere e continuare ancora oggi tutto.
Da zero a visto i sacrifici della System Off Site, i viaggi, le difficoltà nella sua crescità e oggi vedere quello che oggi l’azienda è, lui è sempre stato una grande persona da 11 anni ad oggi.
Penso che Giulio ed International Blog di sua proprietà saranno per molti il trampolino di lancio, e contatto penso che International Blog sia un blog davvero serio e soprattutto positivo.
Di Giulio potrei dire tanto e niente, perché è semplicemente una grande persona, e System Off Site da anni può garantire che è cosi da sempre.

Saluta i lettori di International Blog a tuo modo.
Cari lettori, consiglio International Blog sia come blog che come persona che lo gestisce Giulio Strocchi.
International Blog per me è stata davvero dall’inizio alla fine con la realizzazione e gestione della Security una grande esperienza oltre che piacere nel realizzarlo.
Consiglio vivamente di contattare Giulio per le interviste, articoli, e molto altro, sia perché è una grande persona, sia perché sa davvero essere un grande amico.
Cari lettori System Off Site ringrazia dal profondo del cuore per questa magnifica intervista e augura a tutti una serena e felice lettura del blog e una serena compagnia con la chat multimediale incorporata.
Un abbraccio a tutti direttore dell’impresa System Off Site il direttore Alessandro Frigerio.

Nome Cognome: Alessandro Frigerio
Cellulare: +39 345.0349633
E-mail: sistemoffsite@gmail.com
E-mail: info@systemoffsite.com
Sito: https://systemoffsite.com/
Sito: http://www.cybersecgroup.it/
Sito: http://reteecosociale.com/
Minds: https://www.minds.com/SystemOffSite
Twitter: https://twitter.com/SystemOffSite
Google: https://plus.google.com/u/0/+SystemOffSiteAlessandroFrigerio
Tumblr: https://www.tumblr.com/blog/dopecrusadecollectionblr
Linkedin: https://www.linkedin.com/company/systemoffsite/
Linkedin: https://www.linkedin.com/in/alessandro-frigerio-524912a5/
Pinterest: https://it.pinterest.com/sistemoffsite/
Facebook: https://www.facebook.com/groups/hackmenow/
Facebook: https://www.facebook.com/Systemoffsite.CybersecGroup
Instagram: https://www.instagram.com/alessandro__frigerio/
 1-140x300 Intervista System Off Site Alessandro Frigerio International Blog Interviste Notizie Primo Piano  systemoffsite sociale security reteecosociale International Blog Informatica Giulio Strocchi cybersecurity cybersecgroup Cybercrime cyberbullismo     3-180x300 Intervista System Off Site Alessandro Frigerio International Blog Interviste Notizie Primo Piano  systemoffsite sociale security reteecosociale International Blog Informatica Giulio Strocchi cybersecurity cybersecgroup Cybercrime cyberbullismo     4-225x300 Intervista System Off Site Alessandro Frigerio International Blog Interviste Notizie Primo Piano  systemoffsite sociale security reteecosociale International Blog Informatica Giulio Strocchi cybersecurity cybersecgroup Cybercrime cyberbullismo     2-300x225 Intervista System Off Site Alessandro Frigerio International Blog Interviste Notizie Primo Piano  systemoffsite sociale security reteecosociale International Blog Informatica Giulio Strocchi cybersecurity cybersecgroup Cybercrime cyberbullismo

 

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
x Shield Logo
This Site Is Protected By
The Shield →
Vai alla barra degli strumenti