Social Music City e l’ex Scalo di Porta Romana: un luogo civile

Social Music City e l’ex Scalo di Porta Romana: un luogo civile

Nella giornata di ieri (mercoledì 8 maggio 2018) la Polizia di Stato, con l’ausilio di Carabinieri, Polizia Locale e Vigili del Fuoco, ha sgomberato l’area ferroviaria dell’ex scalo di Porta Romana a Milano, di proprietà della società Rfi (Rete Ferroviaria Italiana) e dove ha sede Social Music City.

Un nuovo e deciso passo in avanti per la messa in sicurezza e la riqualificazione dell’ex scalo, dove per tutta l’estate si alterneranno cultura, sport e musica. Venerdì 12 e sabato 13 maggio Social Music City si anima ad esempio grazie a Reebok Training Experience, un fine settimana destinato a coinvolgere, aggregare, raccontare, divertire chiunque ogni giorno affronti la sua sfida, qualsiasi essa sia. Le attività sportive proseguiranno poi con la creazione di campi di basket, zone dedicate a jogging e skate, piste ciclabili e tanto altro ancora.

“Si riporta ordine nello Scalo di Porta Romana perché torni ad essere un luogo civile” ha commentato Pierfrancesco Maran, Assessore all’Urbanistica del Comune di Milano.

Social Music City ringrazia Istituzioni e Forze dell’Ordine per il lavoro svolto ed il continuo supporto, ed è sempre più pronto a fare la sua parte per far vivere questa zona sette giorni su sette con attività prettamente diurne che coinvolgano la comunità e si rivolgano anziani, bambini e famiglie.

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
x Shield Logo
This Site Is Protected By
The Shield →
Vai alla barra degli strumenti