Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Uber lancia vademecum sicurezza utenti

Uber lancia vademecum sicurezza utenti

Il vademecum che consente un’esperienza senza paure ne stress
Uber, servizio di trasporto privato, lancia un vademecum per garantire la sicurezza degli utenti, prima, durante e dopo la corsa. Innanzitutto, il primo consiglio è quello di scegliere un punto di ritrovo che fa sentire più sicuri: appena aperta, l’app Uber rileva la posizione del passeggero e la indica automaticamente come punto di partenza.

Se si desidera modificare il punto di incontro è sufficiente fare clic sull’indirizzo di partenza per inserirne uno nuovo. Il servizio ha inoltre introdotto un sistema di chat integrato per consentire ad autisti e passeggeri di comunicare. E’ prevista anche la funzione ‘condividi stato’ che mette a conoscenza i propri contatti su nome dell’autista, informazioni sul veicolo e tragitto percorso dalla vettura in tempo reale. All’inizio di ciascuna corsa, in base al punto di arrivo selezionato, l’applicazione traccia sulla mappa il tragitto consigliato aggiornato e stima anche il tempo di arrivo. Questo permette ai passeggeri di controllare il percorso.

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
x Shield Logo
This Site Is Protected By
The Shield →
Vai alla barra degli strumenti