Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Intervista alla blogger e modella Valentina Levorin

Intervista alla blogger e modella Valentina Levorin

Descrivi un po’ chi è Valentina Levorin…

Una domanda più facile? Io sono tante cose e tante persone in una sola: figlia, sorella, amica, modella, scrittrice, salutista, positivista, un po’ filosofa. Sono anche una bilancia, che no, non è il segno dell’equilibrio ma è quello della giustizia. Non amo descrivermi, perché alla fine mi sto conoscendo strada facendo e ogni giorno mi sento, un po’, una persona nuova e allora direi che è inopportuno descrivermi per quella piccola parte che conosco adesso.

A che età hai iniziato a fare la modella?

Avevo 17 anni all’epoca, mi ero da poco trasferita a Milano con la mia gemella. Ora ne ho 23 e sono da poco tornata dopo un paio d’anni in diverse città e mia sorella invece vive a Roma.

Perché hai deciso di farlo?

Non è stata una vera e propria decisione quanto più una casualità. Vengo da una piccola città in provincia di Padova, Abano Terme, ma ho avuto la fortuna di cresce con una madre colombiana in un ambiente molto più internazionale ed aperto del luogo dove invece crescevo. È stato anche grazie a lei ho capito fin da piccola che non bisogna accontentarsi, che non abbiamo le radici come gli alberi ma siamo liberi di spostarci e cercare la felicità. Venni a Milano un po’ per esasperazione dalla vita di provincia e un po’ per cercare me stessa, una sera ero fuori con un amico fotografo che mi presentò a dei suoi amici agenti a cui piacqui subito. Dopo pochi giorni andai in agenzia ed iniziammo a collaborare. Non era nei miei piani fare la modella, stavo cercando un lavoro, et voilà la vita me lo donò.

Ho visto che sei una blogger… Che temi tratti principalmente?

Ci sono due cose che amo profondamente: l’amore e la natura. Il primo cerco di guardarlo nella sua dualità con la coppia, amore per sé e per l’altro, mi interesso di psicologia, filosofia e spiritualità per questo trovo impossibile non mettere in relazione questo sentimento disarmante con ogni aspetto della vita: ambizione, sessualità, ricerca del sé, relazioni.

Tanto quanto l’amore così anche la natura va a chiudere un cerchio dal quale non possiamo sfuggire, anzi nel corso della vita ho costatato sempre di più come l’armonia con il mondo circostante riesca in un qualche modo a farci stare meglio nella nostra individualità. Così ricerco e comunico informazioni informativo-divulgative su temi quali sostenibilità -principalmente nel campo della moda- e veganismo con i suoi relativi benefici a tutto l’ecosistema mondo.

Da quanto lo fai?

Il primo blog (www.cercavo-amore.com) è nato durante un periodo trascorso a Berlino, era il primo Maggio 2017 e tutta l’energia della città in festa mi aveva stimolata a tal punto che mollai il mio ragazzo al club der visionaere per tornare a casa a scrivere.

Dopo questo iniziarono altri progetti un po’ più strutturati sia per quanto riguardava i contenuti che il pubblico, il blog (ora in sviluppo) levolove.it racchiudeva interviste bilingue a designer provenienti da tutta Europa ed approfondimenti sui temi del sustainable fashion.

Cosa fai nel tempo libero?

Partiamo dal presupposto che il mio tempo è tutto libero e per questo non trovo nessuna distinzione tra occupazione imposta “con la forza” o meno. Scrivere è un piacere, così come lavorare, fare yoga, prepararmi un delizioso pranzetto crudista, contemplare la natura.

Faccio quello che mi fa star bene ed anche ciò che non è convenzionalmente etichettato come cosa da fare nel tempo libero riesco a viverlo con leggerezza e spensieratezza.

Hai qualche sogno che vuoi realizzare?

Ne ho diversi. Ho scritto un romanzo “Hólos” che ho pubblicato in versione eBook su Amazon Kindle e Kobo, vorrei trovare un editore per questo e per gli altri libri che sto scrivendo e che scriverò. Amo da sempre il mare e la tranquilla quiete della natura, adoro anche Gauguin e così il sogno di vivere in una palafitta a Tahiti come fece il mio adorato pittore, mi risplende nella mente quotidianamente. Vorrei liberare la mia vita e il mondo intero dalla tossicità: fisica, emotiva, psicologica e spirituale.

Saluta i lettori di International Blog a tuo modo….

Abbiamo ogni giorno la possibilità di essere chi desideravamo di essere ieri. Oggi però, non è più ieri e voi oggi, non siete altro che voi. Sarebbe bello che tutti potessimo toglierci le catene del passato e vivere con libertà e ispirazione il presente. Auguro a tutti di trovare la propria strada

Valentina Levorin

International Blog dudu-150x150 Intervista alla blogger e modella Valentina Levorin International Blog Interviste Life News News Mondo Notizie Primo Piano Press Quotidiano  Valentina Levorin modella Intervista Blogger   International Blog bowdoo1-150x150 Intervista alla blogger e modella Valentina Levorin International Blog Interviste Life News News Mondo Notizie Primo Piano Press Quotidiano  Valentina Levorin modella Intervista Blogger   International Blog Screenshot_2017-08-26-01-45-55_1-150x150 Intervista alla blogger e modella Valentina Levorin International Blog Interviste Life News News Mondo Notizie Primo Piano Press Quotidiano  Valentina Levorin modella Intervista Blogger   International Blog souldaze-fiore-a-terra-150x150 Intervista alla blogger e modella Valentina Levorin International Blog Interviste Life News News Mondo Notizie Primo Piano Press Quotidiano  Valentina Levorin modella Intervista Blogger   International Blog Screenshot_2017-09-23-14-56-23_1-150x150 Intervista alla blogger e modella Valentina Levorin International Blog Interviste Life News News Mondo Notizie Primo Piano Press Quotidiano  Valentina Levorin modella Intervista Blogger

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »

Questo sito web utilizza i cookie Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi