Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
23.3 C
Ravenna
25 Agosto 2019
Interviste

Accendi gli occhi di un bambino

“Accendi gli occhi di un bambino”

Venerdì 16 febbraio, 2018
“Accendi gli occhi di un bambino”
è una campagna di crowdfunding
per poter acquistare un’attrezzatura che cura i neonati prematuri, a rischio di cecità.

GARA DI SOLIDARIETA’ A FAVORE DELL’OSPEDALE DEI BAMBINI BUZZI DI MILANO

All’iniziativa, ideata dall’autore e produttore discografico Maximilian Rio e dall’attrice e produttrice Yuli del Rey, hanno aderito tra gli altri, a titolo gratuito, l’attrice Iuliana Ierugan e il giornalista e conduttore televisivo Edoardo Raspelli

“Accendi gli occhi di un bambino” è il titolo della campagna crowdfunding che verrà lanciata con l’obiettivo di raccogliere fondi che serviranno ad acquistare la RETCAM, attrezzatura di ultima generazione utilizzata per la cura della retinopatia del neonato prematuro. Si tratta di una grave patologia che può colpire la retina, causando, se non curata, la cecità.

La raccolta fondi è stata lanciata nel 2017 dall’Associazione OBM Ospedale dei Bambini Milano – Buzzi Onlus, con l’obiettivo di donare il prezioso strumento al reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale Pediatrico Buzzi di Milano e ha visto la partecipazione di molti privati cittadini e aziende.

Oggi, grazie alla collaborazione con la Delrey Studios Milano, la campagna riparte con ancora più vigore e dall’8 febbraio sarà protagonista di numerose attività via web ed eventi.

Diversi artisti del mondo dello spettacolo hanno sposato gratuitamente questa iniziativa, condividendo il pensiero comune alla base del progetto: offrire un aiuto davvero concreto a tanti bambini.

Primo fra tutti, Edoardo Raspelli, critico gastronomico, giornalista conduttore di MELAVERDE su Canale 5, l’attrice e conduttrice Iuliana Iuregan, l’autore e produttore discografico Maximilian Rio, l’attrice e produttrice Yuli del Rey e poi ancora in cantautore Daniele Stefani e il giornalista e speaker radiofonico Roberto Rasia Dal Polo.

Punto di partenza del progetto è stato incontrare le famiglie che hanno vissuto direttamente o indirettamente l’esperienza di una nascita prematura. Attraverso le loro storie sono stati realizzati due spot che sono riusciti nell’intento di far vivere, anche a chi non ne ha vissuto l’esperienza, la grande voglia di vita che scaturisce da chi, appena venuto al mondo, già deve lottare per restarci. Vogliono far capire come ostacoli apparentemente insormontabili possono essere superati e strumenti come la RETCAM per loro fanno davvero la differenza.

Possono offrire a piccoli esseri indifesi, il DIRITTO DI VIVERE e di VEDERE.

Chi volesse contribuire fin da subito, può effettuare donazioni tramite la raccolta fondi di Eppela https://www.eppela.com/obmonlus
Per un aggiornamento sugli eventi previsti e dell’importo, raggiunto grazie all’aiuto di tutti, basta collegarsi al sito www.ospedaledeibambini.it.

NON SPEGNERE LA SPERANZA
ACCENDI GLI OCCHI DI UN BAMBINO

I filmati e tutto il contenuto video fotografico della campagna sono stati realizzati gratuitamente dalla Delrey Studios Milano (marchio di KR Entertainment s.r.l.) grazie alla collaborazione di tutto il reparto di Terapia Intensiva e Patologia Neonatale dell’Ospedale dei Bambini Vittore Buzzi di Milano e di OBM Onlus.

La campagna di comunicazione è studiata dai ragazzi del corso di web marketing specialist di dot Academy seguiti da mentor e specialisti del settore.

Donazioni:
www.paypal.me/Obmonlus

Sponsorizzazione progetto / eventi:
Banca d’appoggio:
CREDITO VALTELLINESE
SEDE DI MILANO STELLINE
N.CONTO: 13750
IBAN: IT05R0521601614000000013750
Intestato a: KR ENTERTAINMENT Srl
Informazioni finanziarie in accordo con OBM Onlus & Delrey Studios Milano

Al momento hanno partecipato alla campagna:

SPOT 1 & 2
Produzione KR Entertainment s.r.l (Delrey Studios Milano)
Idea & Sceneggiatura: Maximilian Rio
Regia: Yuli del Rey
Direttore della fotografia: A. Llovera
Edizione & Montaggio: Abi Gol
Musica
“ SORRIDERAI AL BUIO ” Daniele Stefani – Maximilian Rio
Produzione Maximilian Rio
“ LUCE ” Maximilian Rio
Produzione Maximilian Rio
Coordinatore e gestione: Antonella Conti, rappresentante di OBM Onlus
Fotografo di scena: Fosca Palombi
Fotografo: Marco Puoti
Fotografo Backstage: Lino Minniti
Segretario di edizione: Daniele Meneghin
Organizzatore della produzione: Alessia Lionetto
CAST ARTISTICO CON LIBERATORIA AMICHEVOLE
Edoardo Raspelli
Iuliana Iuregan
Maximilian Rio
Yuli del Rey
Gianluca Lista (Direttore responsabile reparto di Neonatologia Patologia e Terapia Intensiva Neonatale)
CAST BAMBINI
Niccolò Riolfo 14 anni
Sofia Manfredini 10 anni
Alessandro Melotto 8 anni
Luca Meazza 4 anni
Loris Parmigiani 13 mesi
Egle Parmigiani 8 anni
Gabriele Lilliu 11 anni, nato prematuro
William Foscarin 3 anni, nato prematuro
Melissa e Viola Cigonani 6 anni, nate premature 37 + 5 settimane
Gabriele Meazza 8 anni, nato prematuro
Ludovica Callerio 9 anni, nata prematura
Greta Callerio 4 anni, nata prematura
Giulia Volpi 11 anni
Emily Maggiore 15 anni
Virginia Gombini 14 anni, nata prematura a 37 settimane
Letizia Gombini 10 anni, nata prematura a 34 settimane
Alice Lucia Di Francesca 7 mesi, nata prematura a 28 + 5 settimane
Cesare Fernando Amoruso 7 mesi
Edoardo Giorgio 14 mesi
Andrea Pietro Tagliavia 11 mesi nato a 35 settimane
Beatrice Giavarini 6 anni, nata a 34 settimana
Anita Gioia 3 anni nata prematura a 33 settimane
Vittoria Gioia 7 anni, nata prematura a 26 settimane
Julie Gaudet 12 anni
RINGRAZIAMENTI
OBM Onlus
Ospedale Buzzi di Milano – Reparto di Terapia Intensiva e Patologia Neonatale
Nibbling UK
Dot Academy
Daniele Meneghin

 

Condividi Su:

Post correlati

DV Connection fa ballare con stile tra Bergamo e Garda

Giulio Strocchi

Venerdì 25 maggio 2018 inaugurazione Shed Summer Club

spadaronews

Dietrofront, la tecnologia non fa male ai bambini.

Giulio Strocchi

Lascia un commento