Ultimate magazine International Blog.

Greta Portacci presenta il suo ultimo pezzo

Greta Portacci presenta il suo ultimo pezzo

117

Greta Portacci presenta il suo ultimo pezzo

“Passapaura” porta alla felicità

 

Artista ecclettica, grintosa e sempre sul pezzo, lei è Greta Portacci, classe 1994, un’artista dalla voce unica nel suo genere, un’artista che nonostante la sua giovane età vanta di molte esperienze artistiche con diverse collaborazione specialmente in questi ultimi mesi,  impegnata da sempre nel mondo della musica, con la sua voce riesce a trasmette il suo amore per la vita e la sua vivace energia.

Dopo il successo estivo “Mi sono rotta il tacco”, brano prettamente estivo e dopo “Rifiorire dentro” del 2021 torna a spaccare le casse con il nuovo singolo “Passapaura”, un brano ritmato, pieno di energia e voglia di evadere, un gioco di parole ed un invito ad andare sempre avanti, come ha affermato la stessa artista.

Un brano dalla forte sonorità che va dal Rock al vintage  in quanto si possono sentire chiaramente forti sonorità anni 80 un brano composto da Greta con la collaborazione di Nicco Verrienti e Giulia Capone, arrangiato e prodotto da AlbicoccaStudio – Lecce, alle chitarre Matteo Tornasello e  mix e master di Francesco LOX Lo Cascio.

Canzone che come dice lei stessa porta la voglia di ballare, la possibilità e la grinta  di andare avanti nonostante i periodi bui e nonostante la tristezza di un periodo buio come quello passato da molti artisti durante il lockdown.

E’ Greta stessa a raccontarsi in un’intervista, parole che ci fanno capire quanto sia un’artista pura e grintosa.

 

Chi è Greta Portacci?

Sono una ragazza semplice che vive di cose semplici e sogna attraverso la musica e con la musica che è un esigenza quotidiana.

Come è iniziata la tua passione per la musica e per il canto?

Ho iniziato a suonare e cantare da bambina, sono vicina dalla musica da sempre, non ricordo quando sia cominciato il tutto, è semplicemente nata con me.

Da artista, come hai vissuto il periodo nero del lockdown?

Passapaura è nata dopo un periodo buio, dopo alcune situazioni bizzarre che mi hanno creato dispiacere, dopo un lockdown che ci ha privato di tante cose. In questo pezzo c’è la voglia di vivere tutto con il sorriso e la voglia di andare avanti per noi stessi.

In questo brano parli di andare avanti per la propria strada nonostante le cadute,  quante volte Greta è “caduta” per essere la donna forte che fa sentire tramite la  sua voce grintosa?

Sono caduta tantissime volte, continuo a cadere e cadrò sempre e mi rialzerò sempre più forte di prima per il mio bene e per fare quello che amo.

Su YouTube e sul altre piattaforme hai molte visualizzazioni, questo ti fa paura o ti rende ancora più energica?

In realtà non guardò le visualizzazioni ma penso e spero sempre il meglio, perciò piuttosto che cullarmi spero di fare sempre di più.

Hai progetti Live per questa estate 2021?

Certo, sono in giro per il Salento con un trio acustico ed il programma è di continuare il tutto anche dopo l’estate

Hai qualche artista che prendi come modello?

Come modello no, ma ci sono degli artisti che adoro per la scrittura ed il modo di essere come per esempio Gazzelle.

Progetti per il futuro? Cosa ti auguri?

Mi auguro di fare canzoni, per me, per gli altri come autrice, la cosa più bella è sentire la musica in giro e soprattutto dentro.

PassapauraGreta Portacci

Tante le visualizzazioni nei social a cui la giovane cantante non da peso, è un momento felice per Greta per il grande successo di “Passapaura”, adesso aspettiamo altri pezzi e speriamo di vederla al più presto con tanti altri successi pronti a farci ballare anche durante le giornate invernali, intanto è possibile ascoltare “Passapaura” su YouTube ed è possibile seguirla su TikTok e Instagram, qui il link del video https://www.youtube.com/watch?v=89J21xy59yc

 

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito web utilizza i cookie Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico.  Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.  Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Accetta Leggi Qui