Ultimate magazine theme for WordPress.

I primi artisti dell’edizione 2020 di Decibel Open Air

34

I primi artisti dell’edizione 2020 di Decibel Open Air

Paul Kalkbrenner, Amelie Lens, Ben Klock, Reinier Zonneveld, Richie Hawtin, 999999999 (live), Brina Knauss e Giorgia Angiuli: questi i primi nomi annunciati da Decibel Open Air, l’electronic music festival che sabato 5 e domenica 6 settembre torna alla Visarno Arna di Firenze con la sua edizione 2020.

Tante le novità che caratterizzano Decibel Open Air 2020: il cambio data da giugno a settembre, la media partnership con Radio m2o e i due stage – sia il main che il second – completamente rivoluzionati. L’intera area del festival è stata totalmente riconcepita, grazie alla consulenza di specifici architetti e professionisti specializzati nel visual e nel lighting.

Come negli anni passati, Decibel Open Air propone i top player mondiali della musica elettronica. Paul Kalkbrenner è diventato un personaggio globale grazie ai suoi 8 album, ai concerti nei migliori festival mondiali, al film “Berlin Calling” e alla relativa colonna sonora, divenuti entrambi veri e propri fenomeni di culto. La belga Amelie Lens è un’indiscussa regina della techno, un titolo conquistando suonando nei più importanti eventi mondiali, con i suoi prtyi Exhale e con le release della sua etichetta discografia LENSKE; carismatico e incisivo come pochi dj al mondo, resident al  Berghain/Panorama Bar di Berlino sin dalla sua apertura nel 2004, nel 2015 il tedesco Ben Klock ha saputo aggiudicarsi il titolo di “Essential Mix Of The Year”, che viene assegnato al miglior set mixato trasmesso nei fine settimana da Bbc Radio One. Il canadese Richie Hawtin è un indiscusso professore della musica elettronica, innovatore e sperimentatore allo stesso tempo, insignito di lauree honoris causa e capace di suonare in siti impensabili come il museo Guggenheim di New York.

 

 

L’olandese Reinier Zonneveld ha appena remixato “Resurrection”, epica hit dance del 1998; una nuova dimostrazione delle sue doti di remixer, già mostrate ampiamente in passato mettendo mano a brani di Moby. 999999999 è un duo techno italiano nato nel 2016 e i cui live sanno farsi valere sia nel nostro paese che all’estero. Brina Knauss ha iniziato la sua carriera musicale in Slovenia, prima di trasferirsi in Italia; lo scorso anno ha suonato al festival belga Tomorrowland, ed è appena tornata da un set al Watergate di Berlino. Nei suoi set la polistrumentista Giorgia Angiuli ama miscelare tastiere, batterie elettroniche con i suoni di diversi giocattoli: uno stile che l’ha portata ad esibirsi in tutto il mondo.

Sabato 5 e domenica 6 settembre 2020 Decibel Open Air torna alla Visarno Arena (Parco Delle Cascine) di Firenze per la sua quarta edizione, due palchi e una superficie di 120mila metri quadrati, ad un chilometro dalla stazione ferroviaria di Santa Maria Novella.

I ticket per partecipare a Decibel Open Air sono in vendita sul sito della manifestazione e tramite l’applicazione ufficiale, disponibile su tutti gli app store.

www.decibelopenair.com

Per vedere altri articoli cliccare qui

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

9 + dodici =

Questo sito web utilizza i cookie Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico.  Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.  Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Accetta Leggi Qui