Ultimate magazine theme for WordPress.

“I Reclusi” il nuovo reality sul Coronavirus

689

“I Reclusi” il nuovo reality sul Coronavirus

Come si chiama il reality?

Il reality ha preso il nome di “i reclusi”

 

Chi ha avuto l’idea di fare questo reality?

Federico Lozio, chef specializzato in alimentazione sana e ideatore del format televisivo “DoctorChef”, trasmissione in collaborazione con il padre medico che appunto abbina consigli medici all’alimentazione.

Com’è nata l’idea di fare questo reality?

Essendo già nella villa per le riprese di DoctorChef tutti i collaboratori spinti dalla paura e dai consigli dei genitori medici di Federico, hanno preferito passare il periodo di quarantena senza più contatti con il mondo esterno per evitare contagi.

A seguito di questo e avendo appreso che i cittadini italiani hanno preso in maniera errata il decreto e l’obbligo di stare in casa, abbiamo pensato che impiegare il nostro tempo passando un messaggio sociale fosse la cosa più giusta.

Dove si svolge?

Il reality è completamente girato all’interno dell’abitazione, villa di proprietà Lozio, all’interno della quale si stavano svolgendo le riprese di DoctorChef, abbastanza grande per garantire le misure di sicurezza.

Chi sono i partecipanti?

I partecipanti sono tutti i collaboratori del progetto Doctor chef, compresa regia di Daniele Ugoni, make up e assistenti.

Salutateci a vostro modo….

Salutiamo e ringraziamo International Blog che ha voluto dar voce a questa iniziativa, sostenendola e condividendola!

Pagina Facebook

Per vedere altri articoli cliccare qui

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito web utilizza i cookie Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico.  Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.  Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Accetta Leggi Qui