Ultimate magazine International Blog.

Intervista a Provenzano Dj M2O

109
Descrivi in poche righe chi è Provenzano Dj…
Sono un deejay, un produttore, un radiofonico, tutte attività legate a doppio filo tra di loro
che mi hanno permesso di lavorare con la musica la mia passione più grande.
 
Il nome artistico Provenzano Dj da dove deriva?
 
E’ molto semplice anche se ancora oggi in molti mi chiedono perchè ho scelto di
chiamarmi Provenzano è il mio cognome non c’è nessuna scelta contorta o addirittura
strana ho solo aggiunto Dj per aiutare che mi cerca su google a non confondermi….
Come è iniziata la tua carriera? Raccontaci l’esperienza con M2O e come si è susseguita nel tempo..
La mia carriera nasce molti anni fa nel lontano 1990 quando ancora giovanissimo approdai ad un
grande network radiofonico Radio Dimensione Suono che mi adotto e mi permise di imparare il
difficile mestiere della radio e di diventare anche un deejay grazie anche all’incontro con il mio
amico Paolo Bolognesi che mi fece da mentore, dopo 12 anni abbiamo risposto insieme a Davide Farra
alla chiamata di Fabrizio Tamburini insieme al quale abbiamo creato m2o, un esperienza fantastica
che ancora oggi cerchiamo di portare avanti in mezzo a tante difficoltà ma anche a tantissime
soddisfazioni.
 
Cosa significa per te fare il dj? Provi qualche emozione mentre suoni?
Fare il deejay è la mia vita oltre che il mio lavoro, mi pemette di incontrare tantissima gente
di viaggiare e di stare a contatto che persone molto più giovani che mi stimolano
e mi fanno sentire straordinariamente fortunato a fare il lavoro più bello del mondo, l’emozione
c’è sempre quando salgo in consolle e vedo tutte quelle persone che si aspettano che io le faccia
ballare e divertire, una grande responsabilità.
 
Come fai a distinguere un dj bravo da uno scarso? Tecnicamente parlando…..
Un dj può essere scarso tecnicamente ma avere un grande gusto musicale o viceversa in grado
di mettere a tempo due dischi ma di non riuscire a trasmettere emozioni a chi ha davanti, ecco
il bravo dj è quello che ha tecnica e gusto musicale e che riesce a mettersi sempre a disposizione
del pubblico che ha davanti.
 
Porti qualche locale nel tuo cuore? Se si quali?
Ho avuto la fortuna di suonare praticamente in tutti i migliori club Italiani e qualcuno anche
internazionale, porto nel cuore tanti ricordi molto belli e tante persone che ho incontrato, spesso
non è il locale in se ma la situazione che si crea all’interno ognuno mi ha lasciato qualcosa e spero
di aver fatto lo stesso.
 
Come intrattieni il pubblico mentre suoni?
Fortunatamente lavoro insieme ad un vocalist professionista che si occupa di trasmettere insieme
alla mia musica quello che voglio comunicare alla persone e che trasforma il mio lavoro in
qualcosa di unico, negli ultimi anni al mio fianco in consolle c’è Sandro Bit un amico e professionista
ma soprattutto una garanzia.
 
Un consiglio che daresti ad un ragazzo alle prime armi?
Gli consiglierei di pensarci bene prima di iniziare questo lavoro, perchè è un lavoro molto difficile
e bisogna avere tanta passione e determinazione ma soprattuto di pensare bene a cosa
veramente vuole fare a cosa lo spinge seriamente, se non è la passione per la musica sta
buttando via il suo tempo e soprattutto i suoi soldi, in giro c’è gente che promette di esaudire
tutti i vostri sogni in cambio dei vostri soldi e della vostra dignità… OKKIO!
 
Saluta i lettori di International Blog a tuo modo…
Ciao Ragazzi ci si vede in giro o mi ascoltate in radio sempre e solo su m2o!
Contatti Social: Pagina Facebook: https://www.facebook.com/provenzanodj/
Sito Internet Provenzano Dj: http://www.provenzanodj.com/
Intervista in collaborazione con l’agenzia di management di Mirko Salerno Only One Agency
Contatti Agenzia Only One Agency:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito web utilizza i cookie Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico.  Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.  Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Accetta Leggi Qui