Ultimate magazine theme for WordPress.

Intervista al Brand Maria Giovanna Costa

1

Quando e come nasce il Brand Maria Giovanna Costa?

E’ difficile dare una risposta precisa sul periodo e la modalità della nascita del brand.
Difficile perché è come se fosse nato con me, connaturato dentro di me. Sono sempre
stata una persona curiosa, affamata di conoscenza, sempre pronta ad allargare i miei
orizzonti, sia cognitivi che forse soprattutto , emotivi, sempre attenta a quello che si
muove e cambia intorno a me, che si evolve con le possibili conseguenze che il
cambiamento inevitabilmente comporta e la direzione verso cui si rivolgerebbe, come io lo
percepisco e come riesce a stimolarmi e a trasformarmi.
Tutti questi impulsi e stimoli esterni, mi hanno spinta a studiare moda e, successivamente
ingegneria edile- architettura, conseguendo anche delle specializzazioni in interior
designer. Potrebbe sembrare strano e far storcere il naso il connubio moda/ingegneria, ma
non lo è affatto. Al contrario, l’una si è intersecata con l’altra, incuriosendomi ed
intrigandomi sempre di più, al punto di spingermi a studiare negli anni entrambe le cose,
mescolandole ed amalgamandole – essendo anche una disegnatrice d’interni, oltre che un
ingegnere – e spingendomi sempre di più ad iniziare un vero e proprio studio metodico su
entrambi i fondamenti e gli aspetti di queste due forme di creazione. Sono trascorsi anni di
studio, anche se nel frattempo ho lavorato in entrambi i settori, un po’ come i pianisti che
riempiono il pentagramma con numerosi “Esercizi”, prima di giungere ad una sonata o
altro tipo di componimento che li rappresenti e li definisca agli occhi del pubblico per quello
che credono di percepire: ma chi lo sa quale è stato e continua ad essere il reale stato
d’animo del compositore in quel momento e se realmente corrisponde a che lo ascolta?
Tutto questo percorso ha dato vita ad una mia filosofia del brand che raccoglie, come già
detto, lo studio, l’osservazione, le sensazioni stimolate dall’ambiente circostante e che si
rivolge alla nostra ricchissima tradizione in numerosi e svariati campi, spingendosi ad
un’elaborazione anche in chiave moderna della stessa, dai tessuti al tipo di lavorazione
ecc. che mi ha invogliata irrefrenabilmente a comunicare agli altri le bellezze e le
meraviglie della mia terra, rappresentando e lanciando, talvolta, segnali di tipo sociale.
Questo miscuglio di studi diversi, di lavori diversi eppure complementari, anche di pittura,
hanno dato vita al brand MGC, ha ricevuto diversi riconoscimenti e richieste da parte
di negozianti, invogliandomi quindi alla vendita e all’esposizione dei miei prodotti al pubblico.

 

Le collezioni del Brand Maria Giovanna Costa

Da cosa trae ispirazione il Brand Maria Giovanna Costa nel disegnare le proprie collezioni
?

Essendo, come io amo definirmi, una “creativa” che come già detto si è nutrita e continua
a farlo tutt’ora, di tutto quello che mi circonda, la mia ispirazione potremmo dire che non
ha limiti, io posso soffermarmi a scegliere, a seconda del mio stato d’animo, un particolare
che i miei occhi osservano. La nostra isola è ricca di storia stratificata ed arricchita da
tante dominazioni ognuna delle quali ci ha plasmato donandoci qualcosa e rendendoci
quel che siamo: tradizioni, tecniche di modellare e disegnare materiali differenti,
architetture e sculture così variegate ed ingegnosamente ed abilmente esplicitate, tanto
da togliere il fiato e lasciare spazio alla fantasia, stoffe e relativi metodi di lavorazione e
decorazione molto diverse l’una dall’altra e lo stesso vale per la creazione di gioielli e
potrei andare avanti all’infinito.
La Sicilia, non offre solo storia, ma anche Madre Natura è stata generosa con noi: cosa
dire delle mille sfumature di colori che la nostra variegata vegetazione sa offrirci, essendo
l’isola percorsa da colli, pianure e catene montuose? Cosa dire delle altre sensazioni ed
emozioni forti e decise, ma allo stesso tempo quasi carezzevoli del vulcano “la montagna”
come è più familiarmente conosciuta dalle nostre parti? E cosa dire ancora del mare,
diverso per ognuno dei lati del triangolo che rappresenta la Sicilia – colori diversi,
paesaggi diversi storie di pescatori affascinanti che sanno disegnarti con le loro storie veri
e propri quadri, flora e fauna diverse, un susseguirsi di cale e calette che riempiono gli
occhi ed il cuore di sogni e voli pindarici. E molto altro ancora…
A quello che ho già nella mia isola, ho aggiunto viaggi in diversi continenti. Da qui una
contaminazione di culture, tradizioni, colori, disegni ed architetture molto diverse dalle
nostre, ma che influiscono sulle mie fantasie creative. Lo studio a cui mi riferivo e le
passeggiate in giro per il mondo, mi hanno portata quasi a costruire giorno dopo giorno
pezzi di collezioni, fino a giungere ad una mia filosofia di moda che ha come punti
fondamentali: tradizione , innovazione e comunicazione.
A quello che ho già nella mia isola, ho aggiunto viaggi in diversi continenti. Da qui una
contaminazione di culture, tradizioni, colori, disegni ed architetture molto diverse dalle
nostre, ma che influiscono sulle mie fantasie creative. Lo studio a cui mi riferivo e le
passeggiate in giro per il mondo, mi hanno portata quasi a costruire giorno dopo giorno
pezzi di collezioni, fino a giungere a quella definitiva e a creare la mia filosofia di moda.

Può darci un’ anticipazione della collezione primavera/estate 2020
Gioire, giocare, emozionarsi ed emozionare, esprimere punti di
vista, progettare il presente, creare, indirizzare il futuro, realizzare
se stessi, condividere visione di vita sono desideri–sogni ancora
possibili nel quotidiano vivere della complessa mutevole sfuggevole
società del mondo contemporaneo?

Si se la decodifica delle emergenti problematiche culturali sociali
emozionali affettive valoriali si ricercano, indirizzano e codificano in
questa mia filosofia di moda a volte anche eccentrica .
Aspiro a reinventare la realtà fatta di
tradizione e innovazione, d’ arte e tecnologia, di femminilità e
perfezionismo, di reciprocità fra bellezza e rinnovamento che
rispecchiano la “Donna Contemporanea “.
Discipline, linguaggi, tecniche e materiali diversi,combinati insieme,
seguono la via sperimentale per pervenire alla definizione del suo
Brand la cui collezione Primavera–Estate 2019.2020 si presenta a
Milano in una collettiva in via Monte Napoleone 8 nella settimana
della Fashion Week a Settembre.
Una linea di pret-a-porter ispirata si alla “Bellezza “ e ai colori della
mia terra , la Sicilia e ai suoi elementi culturali, ma che esprime il
recupero e la memoria storica della famiglia Florio ispirandosi in
particolare a “ Donna Franca Florio esempio di eleganza e di classe
nella Sicilia e della Sicilia nel mondo.
Capi versatili in cui vite strette ultra femminili sono abbinate a giacche uomo e con
influenze sportive , bottoni in tessuto e cerniere danno un tocco divertente alla collezione
stessa.
Il modello di libertà personologica, di pensiero e comportamento
legato a quel tempo, si evolve e, nella collezione ogni elemento
costitutivo ( abito, pantalone, camicia,gonna …) diviene un messaggio
attuale senza tempo e senza spazio, nel quale si comunica solo l’eleganza della creatività.

Il target di pubblico a cui si rivolgono

A quale target di pubblico vi rivolgete ?

Essendo i tessuti ed i modelli delle mie creazioni morbidi e di ottima vestibilità, sono rivolti
ad una fascia molto ampia del pubblico femminile che si rivolge all’adolescente ma anche
ad un’età più matura, grazie anche alla differenziazione degli stili e dei motivi creativi. Una
donna cosmopolita , ispirata dalle giovani , professionista , indipendente sofisticata e attiva
con un profilo medio, medio-alto. Ho scelto di lavorare su questa collezione alla base del
concetto “New Life style “ dove la parola chiave è New., proponendo capi versatili. Questa
è l’immagine nuova della donna che voglio veicolare e trasmettere ed il
Modo con cui lo faccio sono soprattutto le grafiche ideate da me nei tessuti della stessa
collezione. La moda, credo, come qualsiasi forma d’arte tende ad esprimere
Qualcosa, io cerco di esprimere bellezza, che è per me in questo momento è l’ immagine
di una donna nuova determinata che ama la praticità che
vuole essere sempre particolare a qualsiasi ora della sua frenetica giornata, mantenendo
sempre la sua femminilità a prescindere dalla attività lavorativa svolta.

Per vedere altri articoli cliccare qui

Per comprare dei prodotti cliccare qui

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito web utilizza i cookie Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico.  Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.  Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Accetta Leggi Qui