Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
17.5 C
Ravenna
22 Ottobre 2019
Interviste

Intervista alla modella Deborah Leone Miraflores Press

Descrivi in poche righe chi è Deborah…

Sono Deborah Leone ho 23 anni e sono di Torino. Studentessa prossima alla Laurea in Lingue, presentatrice, attrice, fotomodella e hostess. Sono una persona lunatica, testarda, schietta e ambiziosa. Amante degli animali e dell’arte in ogni sua forma..dal teatro, alla letteratura, alla fotografia, al cinema..

Cosa significa per te fare la modella?

Diciamo che nel mio caso sono una modella fuori dai canoni estetici tipo, chi mi sceglie per le proprie sfilate predilige eleganza e classe al fisico perfetto. Mi dedico da diversi anni alla posa fotografica, che ritengo lasci molta più libertà di espressione e ben si coniuga con la recitazione.

Qual’è la tua arma di seduzione più efficace per attrarre un uomo?

Non mi considero una grande seduttrice, penso che occhi e viso comunichino spesso meglio di quanto a volte di quanto si possa dire a parole.  Sicuramente per sedurre me non serve essere un adone, vale molto di più saper affascinare la mia mente..

Come valuti l’esperienza con Miraflores Press?

Che dire del Mirafloress.. Dall’esperienza come Miss ad oggi è già trascorso un po di tempo. Ma le collaborazioni non mancano con le pubblicità per Urbanart e per Arancello, marchi che dovete assolutamente conoscere e provate.. inoltre devo dire che sono molto legata a Rocco Marone, è una persona splendida che stimo e apprezzo molto.. grazie a lui ho infatti vissuto l’esperienza sanremese e conosciuto la superba stilista Yvonne Paiano.

Il tuo sogno nel cassetto?

Il mio sogno del cassetto è quello di diventare una grande attrice o una conduttrice televisiva, attività che già svolgo nel mio piccolo. Mi piacerebbe inoltre poter investire nella protezione e nella tutela degli animali, magari aprire un centro per ospitarli e curarli.

Saluta i lettori di International Blog a tuo modo….

Cari lettori spero di non avervi annoiato troppo.. Grazie per la vostra attenzione.. Vi auguro di potervi realizzarvi e circondarvi di persone e creaturine che vi amino.
 
Condividi Su:

Post correlati

Intervista alla scrittrice Silvia Brindisi

Giulio Strocchi

13/10 Metempsicosi – The Movie @ Bolgia – Bergamo

Giulio Strocchi

31/10 Opium Club Theatre / Show Dinner – Pordenone

Giulio Strocchi

Lascia un commento