Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
13.1 C
Ravenna
18 Ottobre 2019
Interviste

Intervista all’artista modella Numa Echos

Numa Echos

1)Descrivi in poche righe chi è Numa Echos…

Numa Echos è luce e tenebra, spirito e materia, una presenza le cui limpide fratture destrutturano l’atomo del suo io innocue, sublimi, contorte.

2)Cosa significa per te fare la modella? La vedi come una passione o una professione? O entrambi?

Per me la moda è una forma d’arte. La mia visione di ciò che dovrebbe essere una vera modella è totalmente differente da ciò che la società usualmente designa. Entrare in contatto con tale realtà significa divenire il tramite per una fattispecie di comunicazione.

3) Ti occupi anche di altro a livello artistico?

Si, principalmente di musica e letteratura ma anche di altro, sono perennemente in contatto con ogni circostanza che implichi creazione e comunicazione.

4)Il corteggiamento più buffo che ti ha mai fatto un uomo? Se si raccontacela se ti va..

Non mi lascio corteggiare dai giullari di corte contemporanei, solitamente prediligo altri metodi di conquista.

5)Il tuo sogno nel cassetto?

Non ho sogni se non incubi nella fase REM…mi prefiggo obiettivi.

6)Saluta i lettori di International Blog a tuo modo…..

Un sussurro di buio a tutti i lettori…e quale miglior sussurro se non l’invito all’ascolto del mio Lp “Shady World” (Valery Records 2016).

Instagram

http://www.numaechos.com/it/

Per leggere altri articoli qui

Condividi Su:

Post correlati

Kumusic nuovi dischi per Francesco Adorisio Santarini e Miami 2018

Giulio Strocchi

Alberto Salaorni e Al-B.Band a marzo tra Madonna di Campiglio

Giulio Strocchi

La house di Andrea Raffa tra “Hit With Barbara” e Privè dei Balocchi

Giulio Strocchi

Lascia un commento