Ultimate magazine International Blog.

Le aste giudiziarie immobiliari con le agevolazioni fiscali

151

 

Le aste giudiziarie immobiliari, sono un’opportunità, anche dal punto delle agevolazioni fiscali. Modalità per parteciparvi.

Un’asta giudiziaria può essere disposta dal Giudice nell’ambito di una procedura fallimentare, ovvero di una procedura esecutiva immobiliare.

 Asta fallimentare: viene pubblicato un avviso pubblico e l’asta viene tenuta dal curatore del fallimento.
 Asta in esecuzione immobiliare: viene pubblicato un avviso di vendita e l’asta è tenuta da un professionista (avvocato, notaio, commercialista) delegato dal Giudice.

L’asta viene tenuta SENZA INCANTO e, ormai, con modalità telematica che può essere anche “asincrona mista”. In tale ultimo caso è ammesso il deposito di offerta in busta chiusa cartacea oltre che in via telematica tramite il PORTALE MINISTERIALE.
Normalmente la cauzione da depositare insieme all’offerta (se telematica con bonifico – se cartacea con assegno circolare) è del 10% del prezzo offerto.
Nell’avviso di vendita sono fissati il prezzo base e quello dell’”offerta minima”, che è pari al 75% del prezzo base.
Nel caso di più offerte si procede alla gara tra gli offerenti con modalità diverse a seconda che la vendita sia solo telematica o anche con offerte in busta.

CHI PUO’ PARTECIPARE ALLE ASTE IMMOBILIARI?


Tutti possono partecipare, all’acquisto di immobili sottoposti a pignoramento o fallimento, ad eccezione del debitore esecutato o del fallito e non è necessaria l’assistenza di un legale o di un professionista. Acquistare tramite aste immobiliari conviene: il prezzo dell’immobile è stimato da un perito del Tribunale e si pagano solo gli oneri fiscali e le eventuali agevolazioni di Legge.
L’aggiudicatario che acquista con agevolazione “prima casa” è soggetto ad un onere di tassa di registro fissa che si aggira intorno alle 250 euro.
La condizione da rispettare è il saldo del prezzo che deve essere effettuato solitamente da un minimo di 60 ad un massimo di 120 giorni.
Non appena il prezzo viene saldato, il Giudice trasferisce la proprietà all’acquirente con decreto di trasferimento e il Tribunale provvede a trascrivere nei registri immobiliari.
Le aste prevedono anche la cancellazione di ipoteche e pignoramenti, se presenti.
Le offerte possono essere fatte personalmente o tramite mandatario, munito di procura speciale ovvero tramite avvocato che dovrà partecipare per persona da nominare, che dovrà comunicare entro 3 giorni dall’aggiudicazione.

PERCHE’ E’ CONSIGLIABILE AFFIDARSI AD UN CONSULENTE ESTERNO PER PARTECIPARE ALLE ASTE.
Il consulente aste immobiliari è un professionista esperto di aste, che, grazie alla sua professionalità rende l’acquisto all’asta giudiziaria molto semplice e trasparente.
La conoscenza del mercato e delle vendite giudiziarie sono fattori molto importanti che supportano in modo efficace l’acquirente, evitandogli il rischio di incorrere in nullità, invalidità dell’offerta specie telematica.

I motivi principali sono sostanzialmente quattro:
A) valutare le eventuali criticità e non conformità edilizie dell’immobile, suggerendo le modalità per farvi fronte con una spesa minima.
B) Dare una corretta valutazione dell’immobile secondo i valori di mercato e non solo sulla base della stima del Tribunale.
C) Dare un’assistenza continua, dalla presentazione dell’offerta anche con modalità telematiche ed alle successive operazioni, fino alla consegna dell’immobile aggiudicato.
D) Assistere l’aspirante acquirente nell’ottenimento di un mutuo (denominato “mutuo in asta”) da una Banca, per reperire le risorse per il pagamento del prezzo, in caso di aggiudicazione.

Dott. Attilio Colombrita

Per vedere altri articoli cliccare qui

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito web utilizza i cookie Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico.  Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.  Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Accetta Leggi Qui