Ultimate magazine International Blog.

Luiza Lux: il magazine dove arte e moda si fondono

194
Luiza Lux: il magazine dove arte e moda si fondono
Nato dall’idea del fotografo polacco Krzysztof Lewandowski, residente a Parigi, e da Marta Luiza
Burdzy, imprenditrice anch’ella polacca e residente nel Principato di Monaco, Luiza Lux Magazine
sta diventando una rivista molto apprezzata dagli amanti del lusso, dell’arte e della moda
internazionale.
In foto Krzysztof Lewandowski
Sia nella sua forma online che nella versione cartacea, è oggi, distribuito negli Stati Uniti
d’America, in Gran Bretagna, in Francia, nel Principato di Monaco, ad Hong Kong ed in Giappone.
Luiza Lux Magazine si avvale, inoltre, della collaborazione di vari giornalisti nel mondo, oltrechè
fotografi, tra cui spicca la figura di Cecilia Rod, fotografa newyorkese molto attiva nel settore fashion.
In foto Cecilia Rod
Krzysztof Lewandowski, anch’egli fotografo, lavora stabilmente a Parigi nel mondo della moda da
parecchi anni arrivando ad aprire International Fashion Models Paris: un’agenzia che promuove
nuovi talenti e aiuta nello sviluppo della carriera di numerose indossatrici.
Marta Luiza Burdzy, classe 1991, nasce a Wroclaw, in Polonia; ho vissuto in Polonia, Canada,
Parigi, Hong Kong, Shenzhen e nel 2015 si trasferisce a Tokyo, dove ha sviluppato il suo esclusivo stile di pittura e una ricca vita sociale tra Tokyo, Parigi e Hong Kong.
In foto Marta Luiza Burdzy
In Canada ha mosso i primi passi nell’educazione artistica nell’atelier dell’artista Sadko
Hadzihasanovic, dove ho lavorato principalmente con acquerelli e pastelli. Dopo il ritorno in
Polonia ho continuato la sua educazione lavorando nel settore di tecniche petrolifere e dopo aver
conseguito la laurea presso l’Università di Wroclaw e l’Université Paris 8, si trasferisce ad Hong
Kong dove si cimenta con lo studio della pittura tradizionale cinese a inchiostro presso l’Università
di Shenzhen.
Continua a lavorare a Tokyo come artista, sviluppando una pittura con tecnica mista,
acquerello, inchiostro e pigmento giapponese, acquisendo in tal modo uno stile unico influenzato
dalle sue esperienze in Occidente e in Estremo Oriente.
I suoi temi sono alimentati dalla sua sensibilità emotiva dichiarando che “l’arte è il mio miglior strumento per esprimermi”.
Rientrata in Europa, si stabilisce nel Principato di Monaco e con Krzysztof Lewandowski, fonda Luiza Lux Magazine, in cui riveste il ruolo di direttrice responsabile e redattrice. La rivista diventa la coronazione di un progetto : far conoscere la bellezza dell’arte e della moda al pubblico mondiale.
Gian Giacomo William Faillace

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito web utilizza i cookie Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico.  Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.  Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Accetta Leggi Qui