Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
27 C
Ravenna
18 Luglio 2019
Business

No Longer A Unicorn, l’onestà di Jessica Alba

La crescita delle vendite della Honest Company Inc. si è interrotta nel 2017

Mentre i problemi dei prodotti sono continuati e la startup di beni di consumo co-fondata dall’attrice Jessica Alba ha perso il suo status di unicorno, secondo le persone a conoscenza della questione.

Le vendite annuali presso la società di 6 anni, che ha raggiunto $ 300 milioni nel 2016, sono state approssimativamente piatte lo scorso anno, hanno detto le persone. 

Nel frattempo, verso la fine di settembre, hanno affermato che Honest aveva raccolto fondi da investitori esistenti con una valutazione inferiore a $ 1 miliardo, la soglia per le cosiddette startup di unicorno, e ben al di sotto degli 1,7 miliardi di dollari la società era stata valutata nel 2015.

La riduzione riflette come Honest – che commercializza le sue merci, compresi pannolini, detergenti per la casa e cosmetici, più sicuri ed ecologici dei marchi concorrenti – abbia faticato per raggiungere una crescita sostenibile dopo essere stata zoppicante negli ultimi anni da problemi di prodotto.

L’azienda ha condotto volontariamente richiami del suo detersivo in polvere e salviettine per neonati, riformulato il suo detersivo per il bucato dopo che il Wall Street Journal ha riportato un problema di etichettatura degli ingredienti e ha combattuto cause legali contro gli ingredienti e le affermazioni.

Quando Honest ha raccolto fondi , nell’estate del 2015, le sue entrate sono cresciute rapidamente. Dal 2013 al 2016, le vendite sono aumentate di cinque volte da $ 60 milioni a $ 300 milioni, e la società è stata vista come un nuovo concorrente dei giganti dei prodotti per la cura della casa e della persona come Procter & Gamble Co. e Kimberly-Clark Corp.

Nel 2016, Honest era in trattative per vendersi a Unilever PLC, ma il gigante dei prodotti di consumo ha finito per acquisire uno dei principali rivali di Honest . A un certo punto è stata considerata anche un’offerta pubblica iniziale .

Ora, di fronte a una rapida uscita per i suoi azionisti, che hanno collettivamente pompato più di $ 300 milioni nella società di Santa Monica, California, Honest sta cercando di stabilizzare la propria attività e tornare su un percorso di crescita. Lo scorso marzo, ha nominato un nuovo amministratore delegato, sostituendo il co-fondatore Brian Lee con Nick Vlahos , un veterano dei prodotti di consumo della Clorox Co. , e incaricato il dirigente 49enne di rinnovare il business e migliorare il controllo della qualità.

Vlahos, in una recente intervista, non ha voluto commentare le tendenze di vendita di Honest, ma ha detto che l’azienda ha selezionato alcuni prodotti come la protezione solare e il repellente per gli insetti per concentrarsi sulle tre categorie principali di prodotti per neonati, cosmetici e per la casa.

“Dobbiamo guidare una buona crescita su basi coerenti, il che significa uscire da aziende in cui non possiamo vincere”, ha affermato Vlahos.

Condividi Su:

Post correlati

Pelledoca Milano 12/7 Luke DB, 13/7 Cena Cantata

Giulio Strocchi

19/5 Splash! @ Pelledoca – Milano / Inaugurazione Estate ’18

Giulio Strocchi

#Costez: 30/04 Vida Loca @ Nikita – Telgate (BG) e tutti i party

Giulio Strocchi

Lascia un commento