Ultimate magazine theme for WordPress.

Polisportiva Olimpia Onlus fa tappa a Viareggio

60

Olimpia Onlus fa tappa a Viareggio

Anche quest’anno, i ragazzi della Olympia Onlus di Carlo Mascia sono stati ospiti della 46° Brigata aereonautica di Pisa, comandata dal generale Girolamo Iadicco che ha fornito loro tutta la logistica per il periodo della loro visita al carnevale di Viareggio.
Dopo il loro arrivo all’aeroporto di Pisa ed una volta sistemati i bagagli nella struttura che li ha ospitati, i ragazzi della Olympia ONLUS si sono cimentati in una amichevole di Basket con la squadra della 46esima brigata.
2 tempi secchi che hanno visto uscire vittoriosa la squadra sarda con 20 punti a 10 mettendo in seria difficoltà gli atleti padroni di casa, come dalla dichiarazione di Marco Bargelli.
Una maglietta, riportante lo stemma della 46°, firmata da tutti i giocatori, e stata lasciata ai padroni di casa in ricordo della giornata.
Il giorno dopo si sono recati a Viareggio, ospiti della fondazione carnevale, per assistere alla terza uscita del corso mascherato del carnevale più famoso d’Italia.
Dopo una passaggio alla cittadella, il cantiere dove i maghi della cartapesta, producono ed assemblano le loro opere, hanno raggiunto i viali a mare, a bordo dell’ultima fatica del Maestro e amico dell’associazione, Massimo Breschi, per poi assistere alla sfilata dei carri allegorici.
Complice una bellissima giornata di sole che, con i suoi giochi di luce, ha esaltato le ciclopiche opere dei maestri carristi viareggini.
Un’inattesa sorpresa si è presentata ai ragazzi della Olympia, quando l’attrice Lura Chiatti, madrina del terzo corso mascherato, ha ricevuto i ragazzi nello stand da cui faceva base e si è prestata per alcuni scatti fotografici con loro.
A concludere il loro breve soggiorno, non poteva di certo mancare una breve visita a Torre del lago ed al belvedere sul lago di Massaciuccoli ove vi si affaccia anche la dimora storica di Giacomo Puccini.
Tutti posti che hanno dato ispirazione al maestro.

A concludere, la visita al teatro estivo che porta il nome dell’autore della Butterfly, la Bhoeme, Manon Lescaut la fanciulla del west e molte altre opere, che hanno reso la lirica italiana prima nel panorama operistico internazionale.
La consegna dei cappellini della 46 esima brigata aeronautica, nei locali della caserma di Pisa, hanno chiuso questa 4 giorni dei ragazzi della olympia ONLUS capitanati dall’educatore Carlo Mascia.

https://www.facebook.com/PolisportivaOlimpiaOnlus/

Per leggere altri articoli cliccare qui

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito web utilizza i cookie Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico.  Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.  Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Accetta Leggi Qui