Ultimate magazine theme for WordPress.

Uber lancia vademecum sicurezza utenti

8

Il vademecum che consente un’esperienza senza paure ne stress
Uber, servizio di trasporto privato, lancia un vademecum per garantire la sicurezza degli utenti, prima, durante e dopo la corsa. Innanzitutto, il primo consiglio è quello di scegliere un punto di ritrovo che fa sentire più sicuri: appena aperta, l’app Uber rileva la posizione del passeggero e la indica automaticamente come punto di partenza.

Se si desidera modificare il punto di incontro è sufficiente fare clic sull’indirizzo di partenza per inserirne uno nuovo. Il servizio ha inoltre introdotto un sistema di chat integrato per consentire ad autisti e passeggeri di comunicare. E’ prevista anche la funzione ‘condividi stato’ che mette a conoscenza i propri contatti su nome dell’autista, informazioni sul veicolo e tragitto percorso dalla vettura in tempo reale. All’inizio di ciascuna corsa, in base al punto di arrivo selezionato, l’applicazione traccia sulla mappa il tragitto consigliato aggiornato e stima anche il tempo di arrivo. Questo permette ai passeggeri di controllare il percorso.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito web utilizza i cookie Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico.  Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.  Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Accetta Leggi Qui