Ultimate magazine International Blog.

Vera Miales insegna alle donne su come si fa l’amore

70

Vera Miales
“DONNE VI INSEGNO IO COME SI FA L’AMORE”

Da sempre, le donne sono maestre di seduzione. Non tutte, però, sono capaci di preservare nel tempo il frutto del loro amore. Talvolta, soprattutto dopo il matrimonio e con l’arrivo del primo figlio, infatti, alcune si lasciano andare, diventando delle casalinghe sciatte e avvizzite, facendo rovinosamente spegnere l’ardito fuoco della passione. Cosa bisogna fare, allora, per ravvivare costantemente il rapporto di coppia e tenersi stretto il proprio uomo, pur nell’annosa routine familiare? Ce lo ha suggerito la barista-modella Vera Miales che, alla soglia dei fatidici anta, ha fatto della sua fisicità estremamente procace un’arma vincente, sostenuta, parimenti, da doti caratteriali e seduttive micidiali. Finemente conturbante, elegantemente sensuale, la mannequin di origini moldave, finita al centro dei gossip nostrani per la sua love story con il giornalista Amedeo Goria e, spesso, ospite nei salotti televisivi nazionali, dopo un periodo di arbitraria clausura, ha riscoperto i piaceri dell’amore e ha deciso di realizzare degli scatti super sexy per dimostrare alle donne comuni che si può essere attraenti e desiderabili a qualsiasi età. “Negli ultimi anni, mi ero chiusa in me stessa perché non riuscivo a trovare l’uomo giusto”, ci racconta la trentaseienne trapiantata a San Benedetto del Tronto. “Da quando ho conosciuto Amedeo, però, mi è scattato qualcosa dentro, risvegliando i miei bollenti spiriti sopiti. Siccome ho sempre lottato per i diritti delle donne in una società, troppo spesso, fortemente maschilista, vorrei mettere la mia esperienza in fatto d’amore a disposizione di tutte le altre ragazze, dispensando consigli utili ed efficaci per conquistare un uomo e tenerselo stretto”. (foto di Cosmin Maxim)
Vera, secondo lei, quali sono i modi più efficaci per aumentare la libido in maniera naturale?
“Un Negramaro, un semplice bicchiere di vino rosso bevuto danzando cheek to cheek sulle note di un bel tango argentino prima di una cenetta a base di pesce crudo; consiglio vivamente i ricci di mare accompagnati a pane casereccio per aumentare la libido in maniera naturale. Inoltre, è altresì importante che una donna si presenti al meglio dinanzi al proprio uomo. Io sono sempre tutta agghindata anche solo per cucinare. Consiglio di comprare un intimo molto sexy e di indossarlo, insieme ai tacchi a spillo, mentre si prepara la tradizionale frittata; l’odore di frittura è afrodisiaco e tacchi e lingerie provocante faranno il resto. Bisogna essere originali per sapersi tenere stretto il proprio uomo!”
Quante volte a settimana bisognerebbe fare sesso?
“Penso che non sia necessario farlo spesso perché il sesso va regolato come si fa con il sale e il pepe; il giusto dosaggio è fondamentale per la buona riuscita del rapporto. Direi che fare sesso tre volte a settimana rappresenti l’equa misura dell’amore ma non esiste certo una regola matematica precisa; può capitare anche all’improvviso, quando meno te lo aspetti e, in quei casi, è ancora più intenso. Infatti, a me è capitato anche di farlo Suggerisco a tutti gli uomini, però, di non provarci al mattino perché noi donne, al risveglio, non siamo molto propense, non ci sentiamo belle perché struccate e in deshabillé; meglio di sera, dopo una cena romantica, quando l’atmosfera è più idilliaca”.
Come far capire al partner cosa ci piace a letto?
“Bisogna semplicemente trovarsi un partner intelligente; l’intelligenza è tutto, anche a letto. Noi donne vogliamo essere coccolate ma, allo stesso tempo, prese con ardore e passione, senza inibizioni. In tal senso, l’uomo deve essere capace di profondere dolcezza ma anche spirito guerriero. A letto, bisogna trovare sempre il giusto compromesso tra le parti in gioco e i rispettivi desideri; passione delicata e istinto primordiale sono il modo più adatto di vivere l’amore”.
Cosa fare quando il proprio uomo ha problemi di erezione?
“Ci tengo a dire a tutte le donne di non vergognarsi se il proprio marito ha di questi problemi perché può succedere ed è necessario affidarsi ad uno psicoterapeuta sessuale; se dovesse trattarsi di un problema patologico medico serio allora è necessario ricorrere al parere di un esperto”.
Consiglia di utilizzare o meno i sex toys?
“Un grande uomo deve usare solo una grande virilità quindi, a mio parere, non servono affatto i sex toys! Io li uso da sola, in altri momenti, quindi, in questo senso, possono essere di supporto all’autoerotismo femminile”.
Quanto contano le dimensioni in un uomo?
“Le dimensioni di un uomo non contato anche se la pasticceria mignon non è certamente gradita! E’ importante la chimica che nasce da un semplice sguardo furtivo o da un tocco di pelle più intenso. Io credo che sia vero il detto secondo il quale non conta la grandezza quanto piuttosto saperlo usare”.
Ceretta brasiliana oppure hair?
“Sempre e solo ceretta brasiliana perché è duratura e non ha la ricrescita anche se, devo ammettere, ho conosciuto uomini che di gran lunga preferivano un po’ di pelo…”
Qual è stato il posto più strano dove ha fatto l’amore?
“Il posto più strano dove l’ho fatto è stato nello spazio antistante la cabina di pilotaggio, su un aereo; lì ci sono le tendine e nessuno può entrare. Le hostess erano impegnate nel servizio di bordo e mentre il pilota era intento a manovrare il velivolo, io ho alleggerito il viaggio al co-pilota che, in realtà, in quel periodo stavo frequentando già da un bel po’. Il viaggio era molto lungo, bisognava pur svagarsi”.

Per vedere altri articoli cliccare qui

https://www.instagram.com/veramiales/

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito web utilizza i cookie Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico.  Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.  Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Accetta Leggi Qui