6.8 C
Ravenna
18 Novembre 2019
Discoteche

“We Need Hope Unplugged”: Dr.Shiver….

Dr.Shiver Pharrell

“We Need Hope Unplugged”: Dr.Shiver, 15 musicisti e 11 cantanti registrano il brano agli Art&Music Recording Studios di Gallarate (VA) in una Diretta Facebook da 6 milioni di fan

(nella foto Bruno Carlo Oggioni aka Dr.Shiver con Pharell Williams agli Art&Music Recording Studios di Gallarate – Varese)
Mercoledì 27 febbraio 2019 dalle 15:30 a tarda sera agli Art&Music Recording Studios, il più grande studio di incisione in Italia sito a Gallarate (VA), prende vita un evento musicale online che coinvolgerà un vasto pubblico in tutto il mondo.
In diretta Facebook su un network internazionale che conta oltre 6 milioni di persone, verrà infatti registrata una versione unplugged di “We Need Hope“, il nuovo singolo di Dr. Shiver ft. Zeek Burse. Il brano è uscito da poco su Found Frequencies, etichetta facente parte del gruppo Armada (la casa discografica indipendente più grande al mondo) nonché label del dj producer belga Lost Frequencies, che recentemente ha vinto un disco di diamante con oltre un milione di copie fisiche vendute. “We Need Hope” è un brano con sonorità funky ed un vocal soul / gospel che mette addosso una gran voglia di ballare.
Alla registrazione di questa versione Unplugged di  “We Need Hope” parteciperà un’orchestra composta da ben 25 artisti (10 coristi, 15 musicisti ed il cantante solista Zeek Burse).  E’ un evento unico nel suo genere: nessun Dj al mondo ha mai diretto, suonato e arrangiato allo stesso tempo con un’orchestra di questo calibro e le star del pop rock solitamente lasciano un alone di mistero sul momento in cui registrano le loro canzoni.
Dietro lo pseudonimo di Dr. Shiver c’è l’italiano Bruno Carlo Oggioni, professionista della musica (produttore discografico, arrangiatore, fonico e sound designer, scrittore, musicista e Dj) che ai suoi Art&Music Recording Studios ha già lavorato con persone del calibro di Pharrell Williams (nella foto con Bruno), Fatman Scoop, Little Louie Vega, Frank Ocean per citarne solo alcuni.
“Vorrei far capire quant’è complesso il processo di creazione di un brano che permette di trasformare musica suonata e cantata in un vero disco”, racconta Bruno. “A questo disco partecipano musicisti di livello assoluto… Proprio per questa ragione, condensare il loro talento in una canzone unplugged è davvero impegnativo”. Zeek Burse, trentenne, è, invece, un artista newyorkese già piuttosto conosciuto nella scena americana rock e soul. Con il suo album “XXII” ha già mostrato il suo talento.
La registrazione di  “We Need Hope” sarà un vero live show in diretta su diverse pagine Facebook. L’evento sarà ripreso con 8 telecamere Full Hd e tanto di regia video. Ci saranno tre presentatori (Dr. Shiver, Zeek, Alexia Woods) che si alterneranno e mostreranno al pubblico quello che succede.
La lingua prevalente sarà l’italiano, visto che i musicisti, i coristi e lo staff tecnico (fonici, video operatori, etc) saranno italiani. Dato il respiro internazionale del progetto, comunque, non mancheranno dialoghi e interviste in inglese.
Attraverso questa diretta si capirà, tra le tante cose, come il coro si prepara alla registrazione e quali difficoltà si incontreranno nel mettere insieme dieci voci diverse, come gli otto fiati arrangeranno assieme a Shiver le loro parti, come i tastieristi proveranno per poter suonare all’unisono e cosi via. Ci sarà spazio anche per diverse interviste: verranno sentiti la direttrice del coro, tutti i musicisti ed in particolare Dr. Shiver, il produttore del brano e Zeek, il cantante solista. Spiegheranno come è nato il brano, cosa li ha ispirati  per scrivere melodia e testo, perché hanno scelto questo tipo di arrangiamento…
La diretta Facebook della registrazione della versione unplugged di “We Need Hope” sarà condivisa tramite un processo di cross-promotion dalle pagine Facebook di Lost Frequencies, Found Frequencies, Armada, Art&Music Recording, 1001 tracklist, We Rave You, Dr. Shiver e da tutte le pagine artistiche dei musicisti e cantanti presenti: complessivamente i fan coinvolti sul social network saranno oltre 6 milioni.

Art & Music Recording Studios – Gallarate (VA)

Dr. Shiver ft. Zeek Burse – We Need Hope (nella versione già pubblicata su Lost Frequencies / Armada)

Dr.Shiver
Per vedere altri articoli cliccare qui

Condividi Su:

Post correlati

Al Social Music City Capriati, Adam Beyer e Modeselektor

spadaronews

Jerry Calà Noir – Lissone (MB) con Una vita da libidine

Giulio Strocchi

ROBERTA MARTINI TORNA A SANREMO

Giulio Strocchi

Lascia un commento

4 − 3 =